Home > Progetto SAMORAD > Idea del progetto

Idea del progetto

Nell'ambito del progetto Rad_Nat (2008-2010) promosso dall'Area Coordinamento Ricerca della Regione Toscana, il Centro di GeoTecnologie (CGT) dell'Università di Siena ha realizzato e testato un prototipo per misure AGRS (Airborne gamma-ray spectrometry) rispondente alle linee guida dell'IAEA e finalizzato al monitoraggio airborne della radioattività ambientale. Durante la realizzazione dell'apparecchiatura si è creata una positiva e costruttiva sinergia tra ricercatori del CGT e della CAEN S.p.A., azienda leader mondiale nel campo dell'elettronica applicata alla fisica nucleare e delle particelle: questa collaborazione è andata oltre la consegna dei prodotti del progetto Rad_Nat ed vede tuttora giovani ricercatori impegnati nello sviluppo di tecnologie per la geofisica nucleare.

Facendo proprie le parole del vicepresidente della Regione Toscana, Dr.ssa Stella Targetti che il 26 gennaio 2012, in occasione del convegno dedicato al "Continuum Territoriale Geologico della Regione Toscana" realizzato dal CGT, ha auspicato che "i prodotti della ricerca possano trovare uno sbocco industriale per incrementare la qualità e la competitività delle aziende toscane", i ricercatori del CGT e di CAEN S.p.A. hanno deciso di investire risorse e know-how per l'industrializzazione del prototipo AGRS sviluppato nell'ambito del progetto di ricerca Rad_Nat. La richiesta di finanziamento attraverso il bando UNICO R&S 2012 della Regione Toscana rappresenta, pertanto, la naturale prosecuzione di questo cammino di fruttuosa collaborazione tra Università ed Impresa, che ha visto protagonisti negli ultimi cinque anni il CGT e CAEN S.p.A..

Il progetto SAMORAD (Sistema Airborne per il MOnitoraggio della RADioattività) si pone l'obiettivo di realizzare un sistema integrato multiparametrico per spettroscopia gamma airborne finalizzato al monitoraggio ambientale e destinato alla produzione in serie. In particolare sarà messo a punto un spettrometro gamma leggero e compatto, completo di sensori ambientali, ed antenne per il posizionamento (GPS) e per le telecomunicazioni. L'apparecchiatura denominata AGRS_16 e destinata alla produzione industriale, sarà in grado di realizzare misure di spettroscopia gamma airborne ed al tempo stesso di gestire la rotta del velivolo.

L'innovatività del nuovo prodotto rispetto ai principali competitor risiede in sintesi nelle seguenti caratteristiche:
  • indipendenza dal punto di vista energetico rispetto al velivolo,
  • utilizzo di comunicazioni wireless tra i vari componenti hardware,
  • gestione delle misure di spettroscopia gamma e dei parametri della rotta del velivolo tramite un unico software,
  • ottimizzazione dell'elettronica di acquisizione dati per la gestione in list mode dei segnali provenienti dai rivelatori,
  • implementazione di software di analisi basati sulla nuova tecnica denominata FSA (Full Spectrum Analysis) con NNLS (Non Negative Least Square) sviluppata e pubblicata dai proponenti del progetto SAMORAD.

La valorizzazione del know-how maturato da giovani dottorandi e ricercatori durante gli ultimi anni di collaborazione tra CGT e CAEN S.p.A. ed il consolidamento delle comuni sperimentazioni scientifiche nel campo delle tecnologie nucleari rappresentano le principali motivazioni che animano i proponenti del progetto SAMORAD.
Per garantire il successo dell'iniziativa grande attenzione è stata dedicata al coinvolgimento di partner altamente qualificati con competenze specifiche e complementari. DESYS S.r.l. è un'eccellenza unica nel panorama delle aziende toscane per la progettazione e lo sviluppo di meccaniche di precisione destinate ai settori civili, navali e dei trasporti. HYDEA S.p.A., come rappresentante di possibili utenti finali, curerà invece la parte di collaudo e test in un sito di interesse ambientale.

Il progetto SAMORAD, pertanto, si candida ad essere una solida e concreta iniziativa di R&S nel settore high-tech ad elevato contenuto di conoscenza. Forte dei consolidati rapporti fra mondo imprenditoriale e il mondo della ricerca, questo progetto è stato pensato per realizzare un'idea nuova e strategica per il mercato di CAEN S.p.A. ed al tempo stesso per consolidare il know-how maturato da giovani ricercatori, che saranno chiamati ad essere i protagonisti nella creazione dei propri sbocchi professionali presso le aziende impegnate nel progetto.